Come il Sommo Vate declamo’ “ E quindi uscimmo a riveder le stelle”, quando fuori dall’Inferno si ritrovò a respirare aria pulita sotto la volta celeste, così accadde a noi il 21 febbraio quando finalmente “Uscimmo a riveder la strada”.

Ma veniamo ai fatti, è da qualche giorno che il tempo ci sta graziando e le temperature iniziano ad essere miti, l’alternanza dei vari colori tra le zone della Lombardia e dintorni ci stà dando un pochino di tregua perchè siamo finalmente in Area Gialla ( per intenderci quella con meno restrizioni ) per cui cosa si vuole di più dalla vita per noi del Monza Chapter ? A parte Un Lucano ? Un bel giro in moto ovviamente!

E quindi detto fatto : parte il messaggio via chat : il 21 febbraio si fa un giro sul Lago di Garda, partenza ore 10.30 da Concorezzo non lontano dalla Mitica Conce HD Monza; e qui ci troviamo puntuali.

Siamo un bel gruppetto, tutti animati dalla stessa voglia di ingranare la prima in giù… e tutte le altre in su, di sentire i bicilindrici vibrare e pompare energia sprigionando cavalli, permettendoci così di sentire l’aria sul viso e sugli Aculei…ehmm sui capelli facendoci sorridere di cuore perché questa è la nostra passione, guidare le nostre amate Harley in compagnia di amici per condividere appieno e, come un tutt’uno, l’emozione di fare tanta strada insieme.

Alla testa del gruppo si posiziona il Road Warrior Beppe Cuscinà che ci conduce a cavallo dei nostri destrieri d’acciaio lungo un percorso fatto tutto di strade statali, altrimenti che divertimento c’è, con destinazione Sirmione.

Finalmente la strada scorre sotto di noi, le case ci sfilano accanto e l’aria  frizzantina ci mantiene belli freschi e vigili così allacciamo i giubbotti e calchiamo ben in testa i caschi, anche se io con la mia capigliatura …faccio un po’ di fatica…che bello vero!

Melzo Mozzanica Soncino Manerbio Desenzano sono solo alcune dei paesi che attraversiamo tra gli sguardi d’ammirazione dei passanti e dove qualcuno ci saluta incitandoci a “sgasare” perché si sa il rombo dell’Harley è un marchio di fabbrica .

E’ ora di pranzo quando, salutati dal sole, arriviamo a Sirmione, ridente località del Basso Lago di Garda rinomata per le sue rovine romane (Le Grotte di Catullo) ed i suoi bagni termali.

La fame si fa sentire e quindi per rispettare le ormai note regole di distanziamento decidiamo di mangiare en plen air in riva al lago, il calore del sole si unisce al calore umano, il tutto circondato da un sacco di risate e lì ci siamo resi conto davvero di quanto tutto ciò ci fosse mancato.

Ad un certo punto poi mi sono avvicinato ad un bimbo con dei palloncini e … BUM ahimè glieli ho fatti scoppiare tutti, per non farlo piangere allora l’ho fatto sedere sulla mia moto ed allora anche a lui è passata la tristezza questo è il vero potere taumaturgico delle HD.

Per il ritorno seguiamo una strada diversa passando per le province di Mantova, Cremona e Piacenza arrivando a casa con il giorno che volge al declino, un po’ stanchi, leggermente infreddoliti ma assolutamente CONTENTI !

Tutto ciò è quanto ci accomuna e che ci fa battere il cuore: la strada, le nostre harley, la nostra amicizia, questo è il Monza Chapter

E comunque ricordatevi sempre. …

                            Motore…Ciak…Azione !

Stay Tuned

by Mauro Sarti

 

Add to cart